Il regolamento UE 2016/79, detto GDPR, sancisce che la protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati di carattere personale è un diritto fondamentale. Nella gestione dei dati sensibili rilasciati dall’utente, il sito sanpancrazio.org garantisce che l’uso di tali dati è esclusivamente legato allo specifico uso indicato: la possibilità di poter ricontattare l’utente stesso.

Nessun dato viene usato a fini statistici, pubblicitari o per invio di comunicazioni periodiche, dette newsletter.

Il titolare del trattamento dei dati raccolti è:

Parrocchia di San Pancrazio
Piazza di S. Pancrazio, 5D
00152, Roma | Italia
privacy@sanpancrazio.org

Sicurezza della conservazione e del trattamento

  • L’inserimento dei dati attraverso le apposite form del sito e’ protetto con una cifrazione SSL certificata da Actalis Domain Validation Server
  • I dati sono conservati su un database situato nel server in hosting su 1and1
  • I dati sono replicati con salvataggi (backups) settimanali su macchine (hosts) differenti dalla principale
  • Il tempo di ripristino dei dati in caso di incidente e’ quantificabile in 48 ore salvo ulteriori problematiche tecniche

Traccianti della navigazione dell’utente (Trackers e cookies)

Su questo sito la navigazione e’ tracciata tramite:

  • Google Analytics per fini statistici e per azioni di remarketing, ed i termini di servizio vengono completamente rispettati, ossia nessun dato che possa permettere l’identificazione fisica dell’utente viene tracciato.
  • Facebook Pixel per azioni di remarketing, i termini di servizio vengono completamente rispettati, ossia nessun dato che possa permettere l’identificazione fisica dell’utente viene tracciato.

Diritti dell’utente

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lg. n. 196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al titolare del trattamento dei dati personali.