Carissimi benefattori,

a fine gennaio andremo nelle missioni in Burundi a visitare i ragazzi inseriti nel nostro progetto di sostegno a distanza e le loro famiglie.Se desiderate inviare un messaggio di saluto al ragazzo o alla ragazza che state aiutando con il sostegno a distanza, potete lasciare entro il 25 gennaio la vostra lettera presso gli Uffici Parrocchiali e noi incontrandoli potremo consegnarla direttamente a loro.

Grazie di cuore per il vostro aiuto che non ci fate mai mancare!

Il Parroco, P. Ernest Zielonka